Scaffale Portapallet H3000xL1800x P1000mm 2 pallet da 1500 Kg.

Sei qui >:Home|Scaffali porta pallets|Scaffale Portapallet H3000xL1800x P1000mm 2 pallet da 1500 Kg.

Scaffale Portapallet H3000xL1800x P1000mm 2 pallet da 1500 Kg.

 304,00 437,00 Iva esclusa

Scaffalatura Portapallet 

2 spalle H. 3000 x P. 1000 mm.
4 travi/correnti  L. 1800 mm ( 2 livelli di carico )
Capacità : 6 posti pallet 800×1200 mm. ( 2 a terra )

trasporto incluso scaffalature

Descrizione

 

Scaffale portapallet
DATI E DIMENSIONI

Portata per ogni livello  Kg.3000
Portata della spalla nominale Kg.9000
Dimensioni utili del piano mm.1800
Dim. totali esterne mm.H3000 x L2000 x P1000
Dim. totali esterne modulo agg.mm H3000 x L1900 x P1000
Colore spalla Zincato
Colore corrente Giallo o Blu

Puoi personalizzare la composizione aggiungendo altri componenti clicca qui

Le scaffalature per pallet sono strutture modulari composte da spalle e correnti.
NB: Per qualsiasi chiarimento o possibile modifica contattare ns. uffici
Maggiori informazioni qui

MODULO PORTAPALLETModulo aggiuntivo  
Con i moduli aggiuntivi potete allungare la scaffalatura agganciandosi alla spalla del modulo iniziale.

 

 

Scaffalature metalliche per pallet

E’ il tipo di scaffalature più utilizzato dalle aziende. Studiato per pallet formato EUR 800×1200 mm, può  stoccare altre tipologie di pallet. In tal caso è necessario verificare con il nostro ufficio tecnico la migliore soluzione. La regolazione dell’altezza dei livelli è possibile grazie al passo dei fori ogni 7 cm.. 
Le spalle vengono fornite smontate e complete di piedino, diagonali e traversi per il montaggio. Lo scaffale è fornito di istruzioni di montaggio.

Le strutture sono composte dall’elemento verticale “SPALLA” costituito da due profili “montanti” contrapposti tra loro e collegati con una opportuna tralicciatura costituita da un profilo a “C” e forato alle due estremità per essere  imbullonato ai montanti. Il montante, realizzato da un nastro di lamiera d’acciaio decapata (per tipologia verniciata) o in acciaio zincato Sendzimir S350GD+Z100 (per tipologia zincata), è profilato in figura aperto con particolari accorgimenti tecnici che ne garantiscono la robustezza. Tale montante ha un passo di foratura di 75 mm. La sezione di tale montante dovrà essere non meno di mm. 100×65. La parte frontale (100mm.) dovrà avere una nervatura negativa (verso l’interno) in modo da irrigidire il profilo. I montanti potranno essere realizzati con spessori di lamiera da 15/10, 20/10 e 25/10 scelti in base ai carichi richiesti. Alla base dei montanti vengono bullonate delle piastre da tassellare a pavimento.

Le spalle sostengono i profili orizzontali chiamati “CORRENTI”, realizzati da due semigusci accoppiati in lamiera decapata S275JR che all’estremità dei quali sono saldate delle staffe in lamiera stampata di spessore 3mm. e con un bordo piegato di 5 mm., dove sono ricavati opportuni ganci sagomati per formare un accoppiamento solido con il montante, garantito anche da una spina di sicurezza da collocare in un opportuno foro ricavato nella staffa.

I correnti accoppiati saranno progettati con dimensioni adeguate al carico richiesto.

Tutti i materiali usati per il realizzo delle strutture M100, sono garantiti e accompagnati da certificazioni (se richieste).

Altre dimensioni disponibili
Profondità spalle:  600-800-1000-1100-1200 mm.
Altezza spalle: 2025-2475-3000-3525-4050-4500-5025-5550-6000-6525-7050-7500-7500-8025-8475-9000 (fino a 13.000) mm.
Lunghezza correnti: 1300-1500-1800-2000-2200-2400-2700-3000-3500-3600-4000 mm.
Portate: correnti: da 600 a 4000 Kg.

Schema scaffalature portapallet

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Carrelli elevatori
Nel caso necessitiate di carrelli elevatori o di verificare le dimensioni dei corridoi potete visitare il nostro sito partner Mitsubishi carrelli elevatori.

 

Informazioni aggiuntive

Dimensioni N/A
Moduli

,

Montaggio

Per il montaggio si prega di seguire le istruzioni che verranno inviate in fase d’ordine. Per la tipologia di scaffale è consigliabile l’impiego di 2 persone. guanti, martello di gomma, chiavi inglesi da 11, 13 e 17.
Lo scaffale va fissato a terra e vengono forniti i tasselli necessari.

Effettuiamo un servizio di montaggio solo su richiesta e in genere su quantitativi importanti. In caso di richiesta di montaggio, forniremo una quotazione personalizzata.

Accessori

Paracolpi in acciaio angolari o avvolgenti
Rompitratta e rompitratta a H ( 3° corrente )
Pianetti in acciaio zincato doghe grigliate
Piano in rete grigliata
Divisori e separatori
Fermapallet

PUOI ACQUISTARLI QUI

Normative e certificazioni

La progettazione è eseguita in conformità alle Vigenti norme tecniche ed in particolare la normativa tecnica adottata è la seguente:

• D.M. 14 Gennaio 2008 “Norme tecniche per le costruzioni”.
• EUROCODICE 3 “Progettazione di strutture in acciaio”.
• Dlgs nr. 81 09 Aprile 2008 “tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro”.

MATERIA PRIMA UTILIZZATA
CARATTERISTICHE DEGLI ACCIAI UTILIZZATI per scaffalatura
• I materiali utilizzati provengono da nastri certificati 3.1 secondo la normativa EN 10204 e soddisfano le disposizioni legislative ed i regolamenti vigenti.
• L’acciaio utilizzato è del tipo S350GD+ Z100 e S275 secondo normativa EN 10142

COEFFICENTI DI SICUREZZA E DEFORMAZIONI
• Coefficiente di sicurezza alla rottura: 2.0
• Coefficiente di sicurezza allo snervamento: 1.5

Per una corretta progettazione del vostro magazzino terremo conto di :
* Normative europee per il dimensionamento delle scaffalature porta pallet.
* Unità di carico (UDC).
* I sistemi di movimentazione.
* Il numero delle movimentazioni giornaliere in entrata e uscita.
* Le caratteristiche del fabbricato e lo stato della pavimentazione.
* Considerando se il magazzino è situato in zona sismica, dimensionando quindi le scaffalature porta pallet con criteri antisismici.
* Le normative sulla sicurezza: le protezioni antisbordamento, la caduta accidentale della merce, i ferma-pallet, le reti di protezione.
* La protezione delle testate e di ogni singola spalla con i guard-rail.
* Vie di fuga.

Nell’esecuzione delle opere in epigrafe è previsto l’impiego dei seguenti materiali:
• Acciaio di tipo S 235 con ó amm.=1600 kg/cmq;
• Saldatura di Seconda Classe (cordoni d’angolo) del tipo previsto dalle norme.

Trasporto

Il trasporto è incluso, salvo per alcune zone escluse come le isole minori, le località remote e/o disagiate e le zone a vincoli di trasporto ( aree chiuse al traffico, aree limitate ), per queste esclusioni ci riserviamo di richiedere un supplemento al ricevimento dell’ordine.

Sono escluse consegne a piani interrati, ai piani superiori e silos.

La merce viaggia imballata e in considerazione dei volumi delle lunghezze e dei pesi viene affidata ad un corriere dedicato specializzato.
La merce ordinata può anche essere ritirata personalmente presso lo stabilimento di produzione in provincia di Padova.

Titolo

Torna in cima