Bonus per i capannoni in sicurezza sismica

/, Servizi/Bonus per i capannoni in sicurezza sismica

Al via la classificazione del Rischio Sismico delle costruzioni per prevenzione e Sismabonus

Articolo 1, comma 2, lettera c) L. Stabilità 2017
La Legge di Stabilità 2017, approvata il 21 dicembre 2016, ha inteso fare del Sismabonus l’occasione per un piano volontario dei cittadini, con forti incentivi statali, di valutazione e prevenzione nazionale del rischio sismico degli edifici.

I capannoni industriali potranno usufruire del Sismabonus al 70% (salto di una classe) anche in assenza di una preventiva attribuzione della classe di rischio, se saranno eliminate dalla costruzione le principali cause di collasso della struttura. Le soluzioni ci sono e le proposte che prevedono l’applicazione dei dispositivi antisismici presentano innumerevoli vantaggi.
Per poter usufruire dell’agevolazione è necessario eliminare le principali cause di vulnerabilità sismica: la mancanza di vincoli efficaci tra elementi strutturali, trave-pilastro, trave elementi di copertura e la mancanza di ancorag
gio delle scaffalature.

Per saperne di più contattare il nostro ufficio commerciale

 

 

 

2017-04-24T07:58:53+00:00